L'ultime ricette

05/10/12

Spiedini di carne di maiale e verdure

Salve foodies. Da ieri il mio blog ha una nuova veste, cioè un altro layout. E’ da tanto che lo volevo fare ma mi mancavano sempre tempo e voglia, sappiamo tutti come è stressante fare questo "lavoro"!:) … Ho creato anche una nuova pagina: “Piatti veloci” (Quick dishes), dedicata a un problema della quotidianità: la mancanza di tempo, che spesso ci impedisce di cucinare un pasto decente appena tornati dal lavoro, dallo shopping o altre faccende che ci portano fuori casa per un lungo periodo della giornata. Vedremo cosa e come si può cucinare qualcosa di rapido e gustoso.
Oggi propongo di cucinare spiedini di carne, che trovo pratici, versatili e divertenti.
Click to enlarge
Purtroppo gli spiedini di carne non sempre riescono ad essere ben cotti, morbidi e gustosi. Per renderli tali proviamo a marinare la carne prima di cuocere sulla bistecchiera. 
Vediamo come fare gli "Spiedini di maiale e verdure"
Tempo di preparazione: circa 30 minuti 
Ingredienti per 2:
  • carne di maiale  -  300 g, tagliato in tocchetti
  • peperoni - 1 giallo e 1 rosso, tagliati in tocchetti e falde
  • cipolla rossa ( o bianca) – 1 (tagliata a spicchi)
  • pomodorini ciliegino, q.b.
  • zucchine, 2 (tagliate grossolanamente)
  • semi di finocchio, 1 cucchiaino
  • aglio, 1 spicchio
  • rosmarino, 1 rametto (lavarlo, tamponarlo con carta da cucina, scegliere le foglie e tritarle grossolanamente
  • lime o limone, il succo
  • olio extra vergine di oliva, q.b.
  • sale, pepe
Procedimento:

1. Tagliare la carne in tocchetti regolari. Fare la marinata in una ciotola mischiando l’olio, il succo di lime o limone, i semi di finocchio, rosmarino tritato e l’aglio a pezzettini, immergere e mescolare bene i tocchetti di carne. Coprire con la pellicola lasciandole marinare in frigorifero per 24 ore, cioè fare questa operazione la sera prima.
2. Tagliare la verdura in pezzi della stessa grandezza dei tocchetti  di carne. Scaldare la bistecchiera sul fuoco e far arrostire i pezzi di peperoni tagliati in falde.
3. Sgocciolare i tocchetti di carne della marinatura, infilzarli in alternanza con la verdura sugli spiedini. Posare gli spiedi sulla bistecchiera ben calda cuocendoli da ambedue le partis senza bruciarli (a fuoco medio) finché non risultano abbrustoliti .
Potete scegliere la cottura degli spiedini in forno, ma io preferisco sulla bistecchiera perché secondo il mio modesto parere si risparmia sia in tempo che in energia.
4. Servire gli spiedini salati e pepati al momento con le falde di peperoni arrostite, un po’ di insalata verde, pane tostato insieme e un buon bicchiere di vino rosso e buon appetito!

Nota: 
1. Infilzando le verdure sullo spiedo insieme della carne si risparmia un po’ di  tempo e più gusto.
2. La carne e le verdure devono essere tagliati  nella stessa grandezza per poter cuocere meglio.
3. Durante la cottura può succedere agli spiedini di legno che anneriscono o si bruciano. Per evitare questo inconveniente, metteteli a bagno nell'acqua fredda per 15 minuti prima d'infilare i bocconcini.
4. E’ consigliabile fare la marinatura prima di cuocere la carne alla brace o sulla bistecchiera, perché secondo i ricercatori della Università di California il contenuto di sostanze nocive della carne cotta alla brace può essere notevolmente ridotto. Fonte: http://it.geniuscook.com/
5. Questo piatto saporito, gustoso e veloce è preparato in meno di 30 minuti (esclusa la marinatura della carne di 24 ore).
Un saluto e un abbraccio amici, ciao!

22 commenti:

  1. che buoni!!!!
    ne ho giusti 4 nel congelatore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora provali, sono buonissimi cucinai cosi!

      Elimina
  2. Mi piace questo layout!
    E questi spiedini sono bellissimi!
    COLORATISSIMI!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. molto bella la nuova veste,tu sai che io amo il bianco...i spiedini?golosissimi...baci,buon fine settimana:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tina, il banco è un classico che piace tanto anche a me! Ciao!

      Elimina
  4. molto invitanti gli spiedini e hai cambiato veste, brava, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  5. Bellissimi questi spiedini, un trionfo di colori e di sapori, bravissima!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giulana, oltre che belli colorati sono anche gustosissimi!

      Elimina
  6. sfiziosissimi, quanto mi piacciono!!!!!

    RispondiElimina
  7. Che bello il tuo vestito nuovo!!! È che bontà questi spiedini si ha sempre bisogno di ricette gustose e veloci:)
    Baci

    RispondiElimina
  8. Grazie Ombretta, ho cambiato la veste rosa con il bianco ... più classico e va con tutto!Ciao!

    RispondiElimina
  9. Eccomi qui! :D Ottima ricetta!
    Sono il 200° lettore di questo magnifico blog!!!!! :D

    RispondiElimina
  10. Prima li facevo spesso gli spiedini, mi hai fatto tornare la voglia! Mi piace l'accostamento cromatico dei tuoi!

    RispondiElimina
  11. Ah, la mancanza di tempo.. fedele compagna!! :-) ottima idea questi spiedini, e complimenti per la nuova veste del blog, è molto chic!

    RispondiElimina
  12. Son pazzeschi questi spiedini! altro che quelli striminziti che si comprano! Buona giornata :-)

    RispondiElimina
  13. Ciao Emily, è molto bello il nuovo vestito, semplice ed elegante e la tua foto mi piace tanto, sei proprio tu con la tua bella espressione, mi dispiace che non sai ancora niente della partenza, la tua mamma come sta? In compenso questi spiedini sono deliziosi. Un bacio grandissimo a presto

    RispondiElimina
  14. Complimenti per la nuova veste del blog! Questi spiedini sono molto invitanti,grazie per le dritte su come cuocerli! Ciao

    RispondiElimina
  15. Buonissimi e appetitozi i tuoi spiedini :) Buona serata!!! un abbraccione!

    RispondiElimina