L'ultime ricette

08/03/13

Torta Mimosa all'ananas ... Buona festa a te, Lady!

Buon 8 Marzo amiche mie del blog e non! La ricetta di oggi è un dolce, simbolo della festa della donna, la deliziosa Torta Mimosa all'ananas

Per realizzare la Torta Mimosa con ananas o senza, prima si deve preparare un pandispagna cotto in forno in uno stampo del diametro di cm 24. 
Ingredienti per pandispagna:
  • Uova, 6 (M) o 5 (L)
  • Farina (00), 75 g
  • Fecola di patate, 75 g
  • Zucchero (semolato), 150 g
  • Sale, 1 pizzico
  • Vanillina, 1 bustina (facoltativo)
Preparazione del pandispagna:
Esistono due modi per preparare il pandispagna.
Il primo consiste, nel montare le uova intere con lo zucchero senza dividere gli albumi dai tuorli; questa operazione è più semplice da realizzare usando una planetaria perché richiede più tempo.
Il secondo modo invece, consiste nel dividere gli albumi dai tuorli e montarli separatamente unendo metà dello zucchero nei primi e il restante nei tuorli e poi unire i due composti delicatamente.
Io, in questa ricetta ho scelto il secondo ed ecco le fasi della preparazione:
1. Imburrare e infarinare una tortiera di 24 cm di diametro.
2. Rompere le uova separando i tuorli dagli albumi.
3. Unire ai tuorli metà dello zucchero, e batterli a lungo (almeno 15 minuti) con la frusta elettrica fino ad avere un composto biancastro, molto gonfio e spumoso.
4. Preriscaldare il forno a 180° (modalità statica).
5. Sbattete ora, dopo aver pulito molto bene le fruste, anche gli albumi con un pizzichino di sale a lucido e dopo circa 5 minuti, quando saranno già abbastanza gonfi e bianchi, aggiungere il restante zucchero. Montarli a neve molto ferma, quindi incorporarli con molta delicatezza ai tuorli con un movimento dall’alto in basso.
6. Quando gli albumi sono ben incorporati, unire al composto la farina mischiata con la fecola e vanillina, poca per volta, facendola scendere a pioggia da un setaccino. Per non smontare il composto, anche la farina dovrà essere amalgamata con un movimento circolare dall’alto in basso.
7. Versarlo nella tortiera, livellare la superficie e infornare il pandispagna a 170°-180° (dipende dal forno) per almeno 35-40 minuti, senza mai aprire il forno nella prima mezz'ora di cottura. Estrarre lo stampo dal forno e farlo raffreddare prima di aprirlo.
Nota: 
1.Preparare il pandispagna un giorno prima.
2. Usare sempre le uova fresche e scaldate alla t° ambiente.

Per farcire la torta Mimosa all'ananas ho usato la Crema Diplomatica
Ingredienti :
  • Crema pasticcera 
  • Crema chantilly
Preparazione della Crema pasticcera: ho seguito la ricetta della mia Crema pasticciera Corposa.

Ingredienti per Crema chantilly:
  • Panna fresca da montare , 500 ml 
  • Zucchero a velo, 50 g 
Preparazione della Crema Chantilly e della Crema Dipomatica: 
1. Mettere una ciotola e le fruste dello sbattitore nel congelatore per 10 minuti.
2. Versare la panna fredda da frigorifero nella ciotola congelata.
3. Sbatterla per 1 minuto con lo sbattitore, quindi aggiungere lo zucchero a velo e montarla completamente senza esagerare.
4. La Crema Diplomatica si ottiene incorporando la Crema Pasticcera corposa nella crema chantilly.

Proseguire con la preparazione della farcia e della bagna.
Ingredienti:
  • Ananas sciroppato, una scatola da 500 g
  • metà dello sciroppo d' ananas
  • liquore limoncello, 1 bicchierino
Infine assemblaggio della Torta Mimosa all' ananas:
1. Togliere il pandispagna dallo stampo (con meccanismo apribile), capovolgerlo, poi tagliare orizzontalmente la parte superiore del pandispagna con un coltello dalla lama lunga, in modo da togliere la calotta dorata (a 1 cm di spessore, servirà per il coperchio).
2. Con l'aiuto di un coltello più piccolo tagliare la circonferenza del pandispagna, lasciando un bordo spesso almeno 2-3 cm.
3. Aiutandosi con un cucchiaio e con le mani, asportare la parte centrale del pandispagna e svuotare la torta della sua mollica, che servirà per la copertura. Lasciare uno spessore di circa 2 cm sul fondo del pandispagna.
4. Sfregare la mollica con i palmi delle mani e tagliarne una parte in piccoli cubetti.
5. Scolare l'ananas sciroppato e mischiare metà dello sciroppo di ananas con il bicchierino di limoncello; usarlo per bagnare il fondo ed i lati della torta facendo in modo che siano inzuppati ma che non cedano.
6. Tagliare a piccoli cubetti l'ananas sgocciolato. Montare la panna, e aggiungere lentamente a cucchiaiate lo zucchero a velo. Incorporarla delicatamente alla crema pasticcera ormai raffreddata  tenendo da parte una porzione sufficiente di crema per ricoprire la torta.
7. Aggiungere al composto di panna e crema l'ananas tagliato a piccoli cubetti.
Riempire l'incavo del Pan di Spagna con questa farcia cercando di dare una forma bombata alla torta.
8. Chiudere la torta con la calotta che avevate asportato all’inizio della preparazione, prima bagnarla con un po' di sciroppo e ricopre la base della torta messa però con la parte dorata all’interno. Aiutandosi con una spatola o con un coltellino dalla lama liscia, coprire tutta la torta con la crema che avevate messo da parte.
9. Una volta ricoperta tutta la torta con la crema, far aderire i piccoli cubetti e la mollica di pandispagna sulla intera superficie.
10. Porre la torta in frigorifero per almeno 3-4 ore e qualche minuto prima di servirla, decorarla a piacere con fiori freschi o rametti di mimosa.

Nota: La torta Mimosa è un dolce molto famoso che viene preparato in occasione della festa della donna, l’ 8 marzo. La versione con l'ananas della torta Mimosa che presento, è preparata secondo una delle ricette classiche, diffuse in particolare nel Nord Italia. Il nome della torta Mimosa deriva proprio dal fatto che la copertura con cui viene decorata è fatta con il pandispagna sbriciolato che ricorda appunto il fiore della mimosa, fiore simbolo della Festa della Donna. In Italia si è iniziato a festeggiare il giorno della Donna nel 1946 e da subito la mimosa ne è diventato il suo simbolo perché fiorisce proprio durante i primi giorni di marzo.
Con questa ricetta partecipo al contest di Mulino Chiavazza
Ecco, qui finisce il post con ancora tantissimi AUGURI a tutte le donne del mondo!!!
p.s. Appena ho saputo, sono una delle vincitrici di Mani in Pasta-Giornata della donna!!! Sono molto fiera perché scelta dai veri professionisti del settore! Un grazie immenso allo staff di Mulino Chiavazza.

34 commenti:

  1. Grazie del vostro passaggio sul blog, a presto!

    RispondiElimina
  2. Cara Emily è splendida la tua torta mimosa e spiegata divinamente

    RispondiElimina
  3. scusa l'ignoranza che programma usi per mettere le foto in questo modo? un abbraccio e buona festa delle donne..

    RispondiElimina
  4. WAW torta fantastica, auguri, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  5. Che spettacolo! Complimenti!! Auguri e tanti baciii!

    RispondiElimina
  6. Davvero una signora torta minosa, bellissima!!!!! un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, è bella perché dedicata alla donna!:)

      Elimina
  7. Che meraviglia cara ti e' venuta bellissima e sicuramente e' strabuona. Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Veronica, era strabuona, è finita in 2 giorni!!!;)

      Elimina
  8. Ti invito a passare da me e partecipare a questo giochino per conoscerci meglio..

    Bacioni
    Taty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Taty, non me ne volere ma non posso partecipare. Baci!

      Elimina
  9. Ciao Emily, la torta è meravigliosa in tutti i sensi: è buona e bellissima, hai fatto una presentazione speciale e anche le foto sono proprio belle. Complimenti di cuore e grazie per gli auguri, che ricambio, a presto, bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, è vero, è bellissima ...le torte mi escono bene perché i dolci preparo con più passione del resto in cucina. Grazie ancora, un bacio!

      Elimina
  10. ma quanto è bella la tua torta Emily!
    Sei bravissima! :)
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, è vero, è bellissima ...le torte mi escono bene perché i dolci preparo con tanta passione! Grazie ancora, un bacio!

      Elimina
  11. Arrivo solo ora ma non potevo perdermi questa spettacolare torta!!!! E sai sempre come farmi venire l acquolina !!!!
    Un bacione e buon inizio settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ombretta, ciao e buona settimana anche a te!

      Elimina
  12. Ma che meraviglia, è bellissima e molto golosa, complimenti! Buona giornata, ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Molly, buona serata a te! Caio!

      Elimina
  13. Splendida, complimenti per il fantastico risultato!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  14. il giallo della mimosa sullo sfondo blu è qualcosa di superlativo....in ritardo,buona festa anche a te,felice lunedi <3

    RispondiElimina
  15. Ciao mi chiamo Anna e sono nuova del tuo blog...molto bella questa torta e sicuramente buona...ti rubo subito la ricetta...da oggi ti seguo anch'io...se ti va fai un salto da me??
    ti aspetto...un bacio
    http://viveredaceliaci.blogspot.it/

    RispondiElimina
  16. Complimenti,sei bravissima!Auguri anche a te!

    RispondiElimina
  17. Bellissima la tua torta e perfetta per il mio contest.
    Devi inserire il banner nella barra laterale e nel post. Quando avrai fatto avvertimi così inserisco la ricetta.
    Buona serata!

    RispondiElimina
  18. Grazie Donatela, non so come mai non vedi i banner ma sono già inserti ...ora vengo da te ad avvisarti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per aver inserito i banner.
      Ora io provvedo subito ad inserire le tue ricette.
      Buona giornata cara

      Elimina
  19. Questa bellissima torta "inorgoglisce" ogni donna ;-)

    grazie di prenderci così per la... gola!

    buona giornata

    RispondiElimina
  20. Cara, una realizzazione favolosa di un grande classico!! Bravissima come sempre! :) Un abbraccio e buon martedì

    RispondiElimina
  21. Ciao bellissimo blog, passa da noi se ti va !!!!

    RispondiElimina
  22. Troppo bella questa torta !!!:)brava Emily

    RispondiElimina