L'ultime ricette

25/08/14

Fusilli al sugo di pomodorini confit

Ma quanto sono buoni i pomodorini confit, li adoro! Sono deliziosi, molto facili da preparare in casa e loro uso è veramente versatile, da soli o insieme alle altre verdure come contorno delizioso, ottimi per condire la pasta (da soli o insieme al pesto genovese), per fare le insalate, sulla pizza. Inoltre si possono anche conservare in un barattolo di vetro con un po’ di olio e tenere in frigo per una settimana circa. Il sugo che avvolge i fusilli sulla foto è preparato proprio con i pomodorini confit, conservati in frigo esattamente una intera settimana. 
Per preparare il sugo ai pomodorini confit occorrono questi ingredienti: 

16/08/14

Bicchierini o Verrine al mousse di limone e cocco

Per questo weekend ho preparato uno squisito dolce al cucchiaio, cioè Bicchieri o Verrine al mousse di limone e cocco!

In pratica, non c’è una ricetta vera e propria per  preparare questa delizia, perché è frutto di due ricette sul mio blog, molto gradite e cliccate dagli internauti gourmet.
Cosa si deve fare? Basta assemblare un bicchiere a vostra scelta con la crema e la mousse al limone insieme ai gustosi biscotti marocchini al semolino per ottenere un risultato delizioso, come nella foto.
La mousse è preparata con della crema al limone, ovvero con il Lemon curd molto estivo e molto leggero postato qui e panna montata. Invece, il link per la ricetta dei Biscotti marocchini di semolino cocco e limone - Ghriyba si trova cliccando qui.
Non mi resta altro che mostrare le foto collage della preparazione e presentazione dei Bicchierini o Verrine al limone e cocco ed augurarvi  un buon weekend estivo, ciao!


29/07/14

Torta di zucchine, fiori e mozzarella

Salve a tutti, vi sono mancata? Pensavate forse che mi sono ritirata dalla vita di blogger? Beh, non ancora, anche se ci stavo pensando ... ma poi, ecco l’impulso e voglia di pubblicare qualcosa gustoso e abbastanza leggero.
Vi ricordate della torta salata di pasta matta e carciofi  pubblicata qui? Ecco, oggi un'altra preparata con sfoglia di pasta matta ma in forma rotonda e ripiena di zucchine, fiori, mozzarella e parmigiano. Questa pasta la trovo eccezionale perché è leggera e croccante  ed è anche facile e rapida da fare. E’ utilissima quando c’è voglia di una delizia salata ma il frigo è sprovvisto di pasta sfoglia o briseé.
Vedete quanto è bella questa bontà di Torta con zucchine, fiori e mozzarella! … Per la verità, una variante simile ho pubblicato qui, nel 2011, al inizio del blog, quando facevo le foto con la macchina fotografica del mio vecchio cellulare, con moltooo scarsa qualità.
Ecco la ricetta per una davvero ottima torta, adattissima per la stagione estiva, servita come antipasto, finger food o piatto unico.
Ingredienti per una teglia di d=25 cm
Per impasto:

  • farina (00), 250 g
  • sale, un pizzico
  • olio evo, 4 cucchiai
  • acqua, 100 ml

Per ripieno:

  • zucchine con fiori, 6-7
  • aglio, 1 spicchio
  • cipolla, 1 (piccola) 
  • olio evo, 2-3 cucchiai
  • mozzarella, 250 g
  • parmigiano grattugiato, 20 g
  • uova, 2
  • pangrattato, q.b.

Preparazione del impasto:
Per preparare questa torta, basta vedere la preparazione della pasta matta (in questo caso senza prezzemolo) pubblicata qui.
Preparazione della torta: Seguire le foto della preparazione di questo collage sotto, è abbastanza ovvio che la preparazione non è per nulla complicata.

Grazie della visita e mi raccomando, provate questa bontà, alla prossima amici, ciao!

07/07/14

Sigari di pane e mozzarella in padella

Bentrovati amici lettori! Dopo un mese di ferie, da oggi inizio con la sessione estiva di ricette che l’anno scorso non sono riuscita pubblicare. Si parte con una idea trovata in rete “ Sigari di pane e mozzarella in padella”.

Questi "sigari" assai appetitosi, rapidi, economici e simpatici si adattano benissimo come finger food nel caso di un buffet, una cena fra amici o un aperitivo casalingo. Per prepararli occorrono: un qualsiasi tipo di pane cassetta integrale (nel mio caso ai 5 cereali), mozzarella o fior di latte di 250 g, olio evo q.b. e un spicchio d’aglio. Ecco la foto collage della loro preparazione:

1.Tagliare i lati delle fette di pane e appiattire ogni fetta passandoci sopra con un mattarello.
2. Tagliare e sminuzzare la mozzarella o fior di latte.
3. Su ogni fetta mettete un cucchiaio di formaggio e arrotolare.
4. In padella con pochissimo olio far colorare un spicchio d’aglio (giusto il tempo necessario per aromatizzarlo).
5. All' inizio, appoggiare i sigari con la parte della chiusura finché non diventano dorati, poi girarli da ll'altro lato.
6. Servirli caldi insieme con pomodorini datterini magari speziati con origano e un filo d'olio a crudo e buon appetito!
A prestissimo, ciao!
Nota: Calcolare due fette di pancarre a persona.

14/06/14

“Torta brownie” alle banane, cioccolato e noci

In estate le banane maturano sempre in fretta e spesso capita di trovarle nel cestino della frutta con la buccia annerita. In questi casi, le banane mature si possono utilizzare per preparare dei dolci tipo muffin (qui e qui) o per la buonissima "Torta brownie" alle banane, cioccolato e noci, tagliata in piccoli quadrettini.

Il brownie, noto anche come chocolate brownie o Boston brownie è una torta al cioccolato, dessert della cucina degli Stati Uniti, chiamato così per via del suo colore scuro (brown, marrone). I principali ingredienti sono farina, zucchero, cioccolato (generalmente fondente, o in abbinamento al cioccolato al latte e al cioccolato bianco), burro, uova e facoltativamente nocciole, noci etc. Nella ricetta originale non è previsto il lievito. Sono ottimi per colazione quando vengono serviti con del latte o del gelato e talvolta con della panna montata, specialmente nei ristoranti. Sono popolari anche come spuntino o come merenda, specialmente accompagnati da un caffè (fonte: Wikipedia).
Esistono comunque molte ricette differenti per i brownies più o meno calorici. Questa ricetta trovata in rete non è tanto calorica ed è abbastanza salutistica perché al posto del burro si usa margarina di buona qualità ed una manciata di noci (aggiunta personale).

“Torta brownie” alle banane, cioccolato e noci

Ingredienti:
  • farina 00, 150 g
  • margarina, 125 g
  • zucchero di canna,  100 g
  • cioccolato fondente, 150 g
  • uova, 3
  • banane molto mature, 2
  • cacao in polvere, 2 cucchiai 
  • lievito vanigliato, 1 cucchiaino, 
  • noci, una manciata

Procedimento:


1-2-3. Spezzettate il cioccolato e mettetelo in un pentolino col fondo pesante con la margarina.
Fate sciogliere a bagnomaria mescolando continuamente. Una volta sciolto, togliete dal fuoco, aggiungete lo zucchero e mescolate. Lasciate raffreddare 10-15 minuti.
Intanto, accendete il forno a 180° e rivestite uno stampo quadrato (20 x 20 cm) con due fogli di carta forno incrociati.
4-5-6-7-8-9. Mescolate farina, lievito e cacao e setacciateli. Sbattete leggermente le uova. Schiacciate le banane con una forchetta fino a ridurle in purea.
Versate il cioccolato sciolto e lo zucchero in una ciotola capiente. Unite le uova, le banane, noci ridotte in pezzettini e amalgamate.
10-11-12-13-14. Incorporate la farina poca alla volta mescolando con cura.
Versate nello stampo rivestito da carta forno e infornate per 35 minuti circa; il dolce non deve asciugare troppo e alla prova stecchino dovrà rimanere solo un po’ di impasto umido attaccato (ma attenzione: umido, non liquido!).
15. Sfornate, attendete mezz’ora circa, poi togliete dallo stampo sollevando la carta forno e deponete con delicatezza sulla gratella. Quando il dolce si è raffreddato del tutto, tagliate a quadretti e servite.
p.s. Anche in vacanza non volevo essere troppo lontana dal mio blog e dopo 14 giorni, eccomi con una vecchia ricetta che avevo in serbo per le occasioni del genere. Cari amici lettori, vi mando un caro e affettuoso saluto dalla mia Macedonia, ciao, alla prossima!