L'ultime ricette

16/01/12

Torta dolce al papavero con golosa copertura di cioccolato

Buonasera a tutti! Oggi scrivo la ricetta di una torta abbastanza light o per meglio dire salutare, perchè nella sua preparazione non si prevede l'uso di uova nè di burro. Praticamente si tratta di una torta abbastanza nota, e’ quella che non prevede l’uso  della bilancia ma utilizza il bicchiere dello yogourt per dosare farina, zucchero, olio … però con l'aggiunta dei semi di papavero, i quali sono uno degli ingredienti principali in questa ricetta.
Anche se la torta si fa senza uova e burro vi garantisco che è morbidissima, è umida, gustosa e golosa perche coperta di cioccolato o nutella… insomma è buonissimissima!
Nel mio paese è molto diffusa la preparazione di questo dolce ed io quando ero studentessa a Skopje (capitale della R Macedonia), la preparavo molto spesso per le compagne con quale condividevo la casa! E’ una semplice torta, di facile esecuzione ma con il cioccolato sopra guadagna  un gran bell'aspetto e sopra tutto e buonissima!

Di solito si taglia in quadrati (cosi sembra di mangiare meno ??? :)) ma nulla impedisce di essere tagliata in classico taglio di torta.
Vediamo cosa occorre per la sua preparazione!
Ingredienti:
misurare con un bicchiere di yogurt di 150 ml -
  • latte, 2 bicchieri
  • olio di semi di girasole, 1 bicchiere
  • farina, 3 bicchieri
  • zucchero, 2 bicchieri
  • semi di papavero, 200 g di Melandri Gaudenzio
  • cacao, 1 cucchiaio
  • vanillina, 1 bustina
  • lievito per dolci,
  • cioccolato fondente, 80 g
  • cocco, (se si desidera)
Procedimento
1. Accendere il forno a 190°C.
2. In una ciotola grande versare gli ingredienti in questo ordine: il latte, l'olio, lo zucchero, la bustina di vanillina e i semi di papavero mischiando tutto bene con la frusta !
3. A questi ingredienti unire il cacao, la farina e il lievito, sempre mescolando bene.
4. Oliare ed infarinare una teglia con d = 25 o 26cm , versare il composto spianando bene la superficie.
5. Infornare in forno caldo per 30 minuti. Controllare con lo stecchino se la torta è sufficientemente cotta (se no, continuare la cottura). Comunque è pronta quando la torta è staccata dai bordi della teglia.
6. Scogliere il cioccolato nel classico modo a bagno maria o in micro onde e versare subito sulla torta ancora calda. Cospargere con la farina di cocco (solo se si desidera). Come alternativa la torta potrebbe essere spalmata con la golosa Nutella. A voi la scelta!
Buon appetito amici ... a presto!
Nota: Per avere uno strato più spesso del cioccolato, usare più di 80 g. Il cocco si cosparge subito dopo lo strato di cioccolato o Nutella o l'altra crema di nocciola come la mia che si trova qui!
Un Bacio!*__*

20 commenti:

  1. Questa torta è strabiliante e chissà che gusto che danno i semini di papavero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Flò, ... danno un gusto buonissimo!Provala e poi parleremo!

      Elimina
  2. mi piace questa torta, la voglio provare!! complimneti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Puffin, provala non ti deluderà!

      Elimina
  3. Particolare questa torta con i semi di papavero!Sicuramente da provare!Ciao

    RispondiElimina
  4. deliziosa questa torta è dir poco, e che invidia delle tue compagne che hanno potuto assaggiare la torta fatta dalle tue mani. Un abbraccio cara Emily ti auguro una dolcissima serata

    RispondiElimina
  5. Golosissima! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  6. Che bella l'idea dei semi di papavero, a me piacciono molto anche se non sempre riesco a trovare il giusto abbinamneto. Qui mi piace molto!

    RispondiElimina
  7. Grazie della tua visita e complimenti x il tuo blog!Questa torta deliziosa è da provare sicuramente! Ciao e a presto.

    RispondiElimina
  8. Gnam gnam, golosissima ed originale! :)

    RispondiElimina
  9. Non avevo mai pensato di mettere i semini nell'impasto. Deve essere una goduria sentirli scrocchiare sotto ai denti. Una bellissima idea. Baci baci

    RispondiElimina
  10. @Stefania, Giovanna, Sississima, Giuliana, Papavero, Elisa, Isabella, Emanuela, Carla: grazie ragazze per il vostro apprezzamento di questa torta, è veramente buona ... ve la raccomando!!!

    RispondiElimina
  11. Adoro i dolci con il papavero, grazie Emily!!!!!

    RispondiElimina
  12. WOW...TIENIMENE UNA FETTINA.....STO' ARRIVANDO.........................

    RispondiElimina
  13. Ho già provato a fare una torta simile, ma non c'era ne lo yogurt ne i semi di papavero! La tua versione è assolutamente da provare! Ora ci sono anche io tra quelli che ti seguono! A presto!

    RispondiElimina
  14. voglio proprio provare a farla questa torta! adoro le ricette della tradizione, non la conoscevo assolutamente. Grazie di avermela inviata (ora ti aggiungo anche al mio blogroll così non perdo nessuna bontà della tua cucina :-))

    RispondiElimina