L'ultime ricette

18/12/11

Simil Torrone o chocolate fudge

Il secondo dolce che ho preparato per le prossime feste natalizie è un dolce di cioccolato chiamato in inglese Fudge ma io in questo post lo chiamo Simil Torrone. Occorrono pochi ingredienti ed è molto semplice da preparare ma il suo gusto è sublime!

Click to enlarge
Ingredienti:

  • cioccolato fondente di buona qualità, 200 g
  • nocciole, mandorle, pistacchi, 200 g
  • latte concentrato zuccherato, 200 ml
  • burro, 15 g / possibilmente non salato
  • aroma arancio, 5 ml / o aroma di vaniglia o altro secondo il proprio gusto 
Procedimento:
1. Tostare la frutta secca in forno preriscaldato a 180° per circa 10-12 minuti. Spellare nocciole , mandorle e pistacchi strofinandole con l'aiuto di un canovaccio pulito dopo averli lasciati avvolti per 5 minuti. Lasciar raffredare e poi tagliarle grossolamente con un coltello.
2. Rivestire una teglia piccola con un foglio d’ alluminio. In una ciotola di vetro resistente al calore mettere il cioccolato insieme al burro tagliati a piccoli dadi. Versare sopra il latte condensato, mischiare e posare la ciotola sopra un pentolino con l’acqua calda. Fare sciogliere mescolando finché il composto non diventa liscio.
3. Togliere dal fuoco ed unire l’aroma d’arancio e la frutta secca tostata. Dopodiché versare tutto nella teglia precedentemente foderata con un foglio d'alluminio e lasciare indurire a t° ambiente (ci vogliono circa 3 ore).
4. Rimuovere con attenzione il simil torrone dalla teglia (prendendo i bordi del foglio d’alluminio) e con un coltello affilato tagliare a quadrati.
5. Conservare in frigorifero o in freezer fino al momento di servire.

Nota: 1.Questo simil torrone si può conservare in frigo per 2 settimane e anche congelare in freezer per 2 mesi in un contenitore sotto vuoto.
2. Io ho preparato solo la metà della dosi e se voi volete le potete raddoppiare.
Per oggi è tutto cari foodies, vi mando un bacio e a presto! Emily.

9 commenti:

  1. Grazie a tutti/e ... wow... siete venute in tanti/e, grazie ancora!

    RispondiElimina
  2. Emily è proprio un bel torrono, lo voglio provare, ho tanta di quella frutta secca da usare e tanta golosità per tutto quello che è ciocco. Bravissima, un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Ecco un altro dolce che non conoscevo e che mi intriga molto! Un bacio!

    RispondiElimina
  4. Cioccolatoso come piace a me, lo adoro, brava Emily!!!!!!

    RispondiElimina
  5. La cioccolata è un vero tacca sano quando si è giù...grazie per la ricetta di questo simil torrone.

    RispondiElimina
  6. che meraviglia! e si può anche congelare...ottimo! ma rimane morbido o friabile?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vai tranquillamente Batù! Una volta estratto dal frigo, bastano solo 5 minuti passati nella t° ambiente e il chocolate fudge o simil torrone è pronto da gustare e sentire la sua bontà! Se estratto dal congelatore allora ci devono passare minimo 20 minuti alla t° ambiente! Noi, giusto ieri sera lo abbiamo finito quello congelato, che vuol dire dopo un mese circa dalla sua preparazione ed era ancora come appena fatto!

      Elimina