L'ultime ricette

18/10/11

Collaborazione e la ricetta: Ciabatta di lievitazione veloce

Salve amici foodies! Da oggi collaboro con il Molino Chiavazza, il quale da oltre cinquant'anni produce farine di grano tenero e confeziona un'ampia gamma di sfarinati e prodotti destinati al consumo domestico. Inoltre Molino Chiavazza ha ampliato la sua produzione con la linea DOLCE MONDO ANTICO con i preparati per torte, creme e budini, e anche con la linea FORNO DI CASA MIA con preparati per il pane.
Il pacco del Molino Chiavazza  è arrivato ieri, e subito mi sono messa all' opera facendo il pane in forma di Ciabatta. Quello che caratterizza la preparazione di questo pane "Ciabatta" è la pochissima lavorazione della pasta e la sua lievitazione veloce. Ora vi scrivo gli ingredienti e i passi da fare per preparare questo buonissimo pane:
Ingredienti:
- 250 g Farina 00 di Molino Chiavazza
- 185 ml Acqua a temperatura ambiente
- 6 g Lievito di Birra (o 5 g di lievito secco)
- 6 g Sale
- 1 cucchiaino (non pieno) di Miele o Zucchero
Procedimento:
1. Sciogliere il lievito nell'acqua e aggiungere il miele (o lo zucchero), 3/4 della farina mischiandola, aggiungere il sale e la farina rimanente. Mischiare il tutto. Non serve impastare bene, quando la farina e’ stata assorbita, l’impasto e’ pronto.
2. Coprite bene con una pellicola e lasciare lievitare per 90 minuti in un luogo senza spifferi d’aria a temperatura costante sopra i 25°C (per esempio nel forno chiuso).
3. Inumidite il tavolo da lavoro. Disponete una strisca di pellicola trasparente sul tavolo e cospargete la pellicola di farina.

4. Rovesciate l' impasto sulla pellicola. Date alla pasta la forma di ciabatta senza spiegazzarla troppo per non prendere troppa forza. Sollevare la pellicola trasparente e rovesciare la ciabatta sulla teglia unta in modo che la parte farinosa sia rivolta verso l’alto.
5. Preriscaldare il forno a circa 200°C, mettere un pentolino di acqua calda nel forno per tenere un alto grado di umidità e cuocere la ciabatta per 30-35 minuti o fino a quando non assume  un colore bello dorato. A metà cottura rimuovete il pentolino d’acqua. Ed ecco la Ciabatta che è uscita dal forno:
E' buonissima ... ve la raccomando questa ricetta, si può trovare sul sito: Viva focaccia! Ciao a tutti, a presto!

15 commenti:

  1. bellissima questa ciabatta, se non avessi oggi già iniziato a lavorare il pane avrei fatto la tua ricettamolto volentieri. un bacione

    RispondiElimina
  2. sono di buonissimi prodotti, ottima ricetta, complimenti

    RispondiElimina
  3. Buonissimo questo pane, complimenti per la collaborazione! Mi unisco ai lettori così non ti perdo di vista! ;)

    RispondiElimina
  4. Ciao, grazie per essere passata da me, ricambio con piacere la visita e da oggi ti seguo! Carinissimo il tuo blog, mi piacciono le tue ricette; vedo che hai preparato un pane fantastico! A presto

    RispondiElimina
  5. mamma mia che buona!!!!!!adoro il pane sfornato in casa.......

    RispondiElimina
  6. una ricetta buonissima;da oggi ti seguo anch'io con piacere buona serata e complimenti per la collaborazione!!!!

    RispondiElimina
  7. Bello il tuo blog.... Ricco di ricette originali.... Mi sono iscritta tra i lettori fissi.... Grazie di essere passata dal mio blog....
    Ma qual'è il segreto delle collaborazioni? Ciao

    RispondiElimina
  8. Stefania - Grazie, mi sa che tu fai spesso il pane, prova anche questo...è buonissimo! A presto, baci!

    RispondiElimina
  9. @Elena - grazie, sono d'accordo con te, sono ottimi prodotti! A presto!

    RispondiElimina
  10. Elisa - Grazie, ora siamo in "blogger touch"!!!;)

    RispondiElimina
  11. @Molly,Stefy,La prova... - Grazie a tutte per apprezzamento e a presto!!! Baci!

    RispondiElimina
  12. @Cucinamando - Nessun segreto...solo individui le ditte che producono alimentari, vai sui loro siti e tramite "contatti" le scrivi che ti piacerebbe collaborare con loro ... e poi aspetta la loro risposta via mail! ... Scrivi mi via e-mail per una info più profonda!

    RispondiElimina
  13. Ciao ti volevo invitare a partecipare al mio contest: Il dolce piu' peccaminoso!
    qui maggiori info:
    http://dolciricette.blogspot.com/2011/10/la-cucina-dei-7-peccati-il-dolce-piu.html

    Ti aspetto!!

    RispondiElimina
  14. Ti è venuta proprio bene sai... complimenti per la collaborazione! Un abbraccio e buonissima serata

    RispondiElimina
  15. @Marifra . Solo ora ho visto il tuo commento e grazie per la visita! Buon weekend!

    RispondiElimina